Fabiola Gianotti nuovo Direttore Generale del CERN di Ginevra.

Spread the love

Che bello 🙂

Una donna, una fisica, dirigerà il CERN di Ginevra dal 2016, ricevendo il testimone dall’attuale direttore Rolf Heuer. Il quale ha dichiarato:

Fabiola Gianotti è una scelta eccellente come mio succesore. È stato un piacere lavorare con lei per molti anni. Non vedo l’ora di lavorare con lei per la transizione nel 2015, e sono certo che il CERN sarà davvero in buone mani.

Fabiola Gianotti ha conseguito il PhD in Fisica a Milano nel 1989, presso l’Università Statale (anche all’epoca era d’uso non parlare bene dell’Università italiana, però a quanto pare le eccellenze le ha sapute dare lo stesso).

È diplomata in pianoforte.

La Gianotti ha dichiarato:

Il CERN è un centro di eccellenza scientifica e una fonte di orgoglio e ispirazione per i fisici da tutto il mondo, CERN è anche una culla per la tecnologia e l’innovazione, una sorgente di conoscenza ed istruzione, e un luminoso, concreto esempio di cooperazione scientifica mondiale e di pace.

In mezzo a questa umanità che sta impazzendo abbiamo bisogno di figure come te.

Attendevo la pletora di politicanti che si sperticasse in esagerati complimenti e inopportune note scioviniste come “successo dell’eccellenza italiana”, “trionfo del made in Italy” (forse questa non l’ho ancora sentita, ma è di sicuro dietro l’angolo) e simili. Non sono stati inaugurati tunnel per l’occasione.

E quindi ben venga questa doverosa precisazione di Andrea Aparo Von Flüe. Che condivido dalla prima all’ultima riga.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.