Laravel – primi passi: localizzare un’applicazione con BabelEdit

Spread the love

BabelEdit è un programma che ci aiuta a localizzare l’applicazione. Si devono infatti personalizzare i file di localizzazione della lingua che già Laravel mette a disposizione nella cartella resources/lang. Fondamentalmente l’applicazione fa uso di etichette che poi recuperano per associazione il valore esteso del testo da visualizzare.

Per aiutare in questo tipo di attività, soprattuto se il lavoro di traduzione viene svolto da non programmatori, si può utilizzare questo software. Non sto facendo endorsement, voglio solo riportare una possibile soluzione cooperativa.

Download e installazione

Una volta installato, (al solito io uso Linux) lanciarlo con

$ BabelEdit
Dashboard di BabelEdit
Dashboard di BabelEdit

Utilizzo di BabelEdit

Ovviamente prima occorre dare l’OK per l’accettazione dei termini di licenza e per l’attivazione della Trial di 7 giorni.

Si carica il file delle etichette originarie (che sono quelle del plugin Auth):

Seleziona la sorgente dei dati
Seleziona la sorgente dei dati

Per il nostro progetto, i file di dizionario sono PHP. Si apre così la maschera per caricare i file da tradurre:

Configurazione dei linguaggi
Configurazione dei linguaggi

Si possono aggiungere i file origine e destinazione

BabelEdit aggiungere le lingue
BabelEdit aggiungere le lingue

Si associa il file alla lingua

Aggiunta nuova lingua
Aggiunta nuova lingua

Si ripetono questi passaggi per tutte le lingue che vogliamo trattare.

Cliccando su “Primary Language” selezioniamo qual è la lingua di riferimento da cui derivieremo tutte le traduzioni:

BabelEdit selezione lingua primaria
BabelEdit selezione lingua primaria

si apre la maschera di selezione del servizio

Babel configurazione del servizio di traduzione online
Babel configurazione del servizio di traduzione online

Apriamo un messaggio, vengono visualizzate le etichette così come sono state configurate nei due file di lingua. Cliccando in basso a destra lo scudo con stellina

Selezione del servizio di traduzione online
Selezione del servizio di traduzione online

si può vedere la traduzione proposta dal servizio online (ad esempio Google)

Babel traduzione automatica
Babel traduzione automatica

cliccando sulla proposta, il valore dell’etichetta viene modificato con quello proposto da Google. In assenza del servizio si può tradurre in autonomia.

Risorse web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.