Aprile 2019 archive

Interferometria e codice Python

Interferometria: tecnica utilizzata in fisica per dedurre proprietà della materia o di campi attraverso l’interferenza delle onde. L’interferometria è utilizzata per esempio negli ologrammi per identificare variazioni anche piccolissime intervenute nel tempo della forma di un oggetto e in astrofisica per rilevare le forme di oggetti molto lontani. Questo articolo rappresenta un “ground breaking work” perché per la prima volta si è visto davvero la forma di un buco nero lontanissimo attraverso il suo disco di accrescimento così come era stato previsto dalla teoria.

Pillole di Python: la direttiva @property

Con la direttiva @property in Python è possibile pubblicare i getter e i setter per le proprietà della classe senza doverli invocare esplicitamente, bensì utilizzando la variabile stessa. Nell’ambito Python il nome di queste direttive è decoratori. In realtà, come vedremo, si tratta solo di una pseudo variabile. Esempio: una classe che prende un valore …

Continua a leggere

Il primo buco nero osservato direttamente

Event Horizon Telescope puntato verso M87 Gli scienziati hanno ottenuto la prima immagine di un buco nero, utilizzando le osservazioni della rete di telescopi Event Horizon (EHT) puntato verso il centro della galassia M87, distante 55 milioni di anni luce, nel cluster galattico in corrispondenza alla costellazione della Vergine. L’immagine mostra un anello luminoso formato …

Continua a leggere

Allestire un db di test con Laravel

Una delle (molte) pregevoli caratteristiche di Laravel è la possibilità di allestire un database alimentandolo con dati di test (fake) che in Laravel è facilissima grazie ad una classe Faker scritta da François Zaninotto. Dopo aver creato il file per la migrazione di una tabella Articles, Artisan ci mette a disposizione la funzionalità seeder cioè …

Continua a leggere