Categoria: tecnologia

Ancora pillole di crittografia

Il funzionamento della crittografia classica su internet è questo: il server genera un sua coppia di chiavi ASIMMETRICHE (RSA) certificate da una Authority; quando il client contatta il server, come prima cosa il server gli manda la chiave pubblica. Essendo pubblica, per definizione è una chiave che può venire in possesso di chiunque, anche ad …

Continua a leggere

Esempio di cifratura a chiave asimmetrica con PHP

Oggi vediamo un semplice esempio di sequenza di operazioni per cifrare un messaggio e successivamente decifrarlo, con lo scopo di scrivere un messaggio segreto che solo il destinatario può decifrare. Lo scenario è il classico Alice scrive a Bob un messaggio che solo lui può leggere, utilizzando la crittografia asimmetrica ideata negli anni 70 da …

Continua a leggere

Mirthconnect: ottimizzazione delle connessioni DB

Problema: si scopre che un determinato server database (in questo caso Oracle) è bombardato dalle negoziazioni di connessione da parte di Mirthconnect. Questo provoca una degradazione delle prestazioni del DBMS come per una sorta di attacco DOS. Generalmente una connessione viene aperta, viene svolta una attività, e viene poi chiusa. Risulta spesso che il tempo …

Continua a leggere

QKD sperimentale con analisi di chiavi finite per canali rumorosi

Lo scambio incondizionatamente sicuro di chiavi crittografiche per mezzo di un canale quantistico su spazio libero è possibile anche in condizioni reali, cioè in presenza di rumore ambientale e con la trasmissione di un numero limitato di fotoni, come nella comunicazione quantistica via satellite. Nel loro lavoro, appena pubblicato su Nature, Davide Bacco, Matteo Canale, …

Continua a leggere

PDF/A

Il formato PDF/A è un formato definito nel 2005 che è in via di adozione nella PA. Ha lo scopo di fornire un formato veramente aperto, indipendente dalla tecnologia del lettore e la durabilità nel tempo. È un formato che si presta per l’archiviazione storica dei documenti. Uno sguardo più approfondito nella mia area Wiki. …

Continua a leggere

QuantumFuture: no limits, only horizons

QuantumFuture “La Comunicazione al limite quantistico” si è svolta venerdì 18 e sabato 19 ottobre al Centro San Gaetano in via Altinate a Padova e ha portato alla conoscenza del pubblico i lavori di ricerca del Gruppo di Comunicazione Quantistica del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova guidato dal prof. Paolo Villoresi, come fase …

Continua a leggere

Tre framework MVC a confronto

In questo interessante sito c’è una comparazione approfondita fra tre MVC design pattern framework nell’ambito del linguaggio di programmazione PHP: Yii Zend CakePHP Il primo è stato sviluppato nel 2008 come evoluzione di un pacchetto simile denominato PRADO, un software che implementa il pattern MVC scritto da Qiang Xue. Il secondo è omonimo dell’azienda stessa …

Continua a leggere

Freon / lmsensors: controllare la temperatura a bordo della macchina

Freon gnome extension

lmsensors lmsensors è un utile strumento di Ubuntu che consente di rilevare la temperatura dei dispositivi (le CPU, la scheda madre etc) e controllare la ventola di raffreddamento. Lo screen shot raffigura il pannello di controllo psensor. Questa versione consente di visualizzare la temperatura delle CPU (se il processore è multicore, ormai è la maggioranza) …

Continua a leggere

{{Hatnote}}

Per chi volesse sapere chi stia facendo modifiche o contributi a Wikipedia, tra gli utenti non registrati (che di solito vengono identificati tramite l’indirizzo IP), c’è un’applicazione web carina che mostra in tempo reale i punti del globo in cui c’è qualcuno che sta eseguendo degli aggiornamenti. http://rcmap.hatnote.com/#en E’ possibile anche visualizzare i dati relativamente …

Continua a leggere

Il mio wiki sul web

Da tempo mantengo un wiki nel mio pc. Ho adottato Mediawiki, il software usato anche da Wikipedia. E’ un software che richede di avere a bordo almeno un webserver (io ho Apache 2), un motore PHP e un database MySQL. Il Wiki lo uso come knowledge base, scrivendo ogni volta che mi trovo davanti un …

Continua a leggere